Archivi giornalieri: 27 novembre 2012

Luoghi

“Non tornare nei luoghi in cui sei stato felice. La felicità appartiene al tempo, non al luogo”. Credo sia una frase di Proust, molto vera. Vale però anche per tutti gli altri stati d’animo.

I luoghi sono intrisi di ricordi, impregnati delle nostre emozioni.

Ci pensavo stamane, mentre tornavo da una visita domiciliare. Guidavo per strade in cui passo solo per lavoro. E le strade note erano ricordi di persone, volti, espressioni, storie, emozioni, testimonianze di vita.

In quel palazzo, su per quelle scale, da quella finestra… da quei luoghi si affacciano volti che non ci sono più, e quando passo penso ai familiari rimasti, a come sarà la loro vita ora.

Guidavo in un cielo grigio e piovoso ma ero serena.

I luoghi sono impregnati di vita, risuonano emozioni. I luoghi sono vivi e continuano a raccogliere storie. C’è una gran ricchezza, nei luoghi. Non mi fanno mai sentire sola.