Archivi giornalieri: 24 dicembre 2012

La vigilia di Natale

Sono immersa nel silenzio e nella quiete, fuori e dentro di me. E’ una condizione che amo, che mi rende quasi felice.

Quest’anno, per vari motivi, mi sono evitata il traffico pre-natalizio e il caos dei negozi. Ho passato il 23 con amici, prima a un concerto e poi a casa. E oggi vigilia con mio marito, telefonate di amici, quiete calda. Mi piace questo Natale sobrio, che sta lasciando respiro e spazio al calore degli affetti, senza fronzoli, senza sprechi, senza frenesia.

Nel silenzio interrotto dal suono delle campane e da qualche rara auto che passa per strada, tutto il mio mondo è qui con me. Mi sento ricca e fortunata per questo. Le persone che amo sono con me: nelle loro vite ma presenti nella mia.

Un pensiero ad ognuno di loro: a voi blogger che passate di qui, a quelli che comincio a conoscere un po’ di più e che sento amici; un pensiero ai miei pazienti, ai colleghi; un pensiero agli amici di tanti anni, e uno speciale all’amico del cuore… (lui sa perché); un pensiero a mio marito che rende così ricca la mia vita e che sa farmi ridere. Un pensiero a tutti i compagni di viaggio.

Ora il divano e un libro mi aspettano: buon Natale a tutti!