Archivi giornalieri: 30 novembre 2013

Sabato sera

Faccio un breve passaggio a Brahms, ma oggi no, non è musica per questo pomeriggio di quiete e di lavori zen di backup: telefono, computer, tablet. Ora tutto è salvato: sulle nuvole e su memorie spero durature.
Torno a Bach, alle Suites per violoncello eseguite con la tiorba. Così va bene.
Ho bisogno di ore come queste: docce della psiche che lavano via umori storti, bagni pieni di schiuma che accarezzano nervi sovraccarichi e agitati.
Queste note creano silenzio interiore, riportano armonia, centro.
Buon sabato sera.